26 Novembre 2022

Vianese - Baiso 0-2

03-10-2021 20:35 - promozione
La Vianese oggi
Partita non esaltante, ma senz’altro combattuta col coltello fra i denti fra Vianese e Baiso, il sentitissimo derby che ha richiamato molte persone allo stadio, anche tanti sportivi, a causa delle norme anti covid, rigorosamente rispettate dalla dirigenza vianese, non sono potuti entrare in tribuna, dov’era presente il centinaio di persone previste, distribuendosi quindi sulla collinetta laterale e attorno al recinto del campo.
La Vianese, che presenta in panchina il nuovo allenatore Paolo Vinceti, scende in campo con un 4-3-1-2, con Gualandri in porta, Scutifero, Coli, Acanfora e Hoxha nella linea difensiva, Pequini, Cavanna e Montanari a centrocampo, con capitan Galassi dietro alle punte Dallaglio e Mascena Borges. Il Baiso, agli ordini di Paolo Lodi Rizzini, risponde ai locali con un accattivante 4-3-3 con Malpeli tra i pali, Grisanti, Morotto, Cani e Bonini dietro, Ghirelli, Gazzotti e Benassi a centrocampo, mentre davanti giocano l’ex granata Luca Ferrari, il bomber Barozzi e Stefano Ametta.
La partita è stata interessante, con la Vianese che mantiene un maggiore possesso palla, pur facendo fatica negli ultimi metri, mentre il Baiso gioca in contropiede, sfruttando la potenza e la qualità di Daniele Barozzi. Al 10’ passa già il Baiso: potente percussione di Daniele Barozzi dalla parte sinistra dell’area dove ala punta trova il fondo, facendosi largo fra gli avversari, per poi cercare un perfetto rasoterra sul primo palo sul quale Luca Ferrari si avventa con tempismo e trafigge di piatto sinistro il portiere Vianese: 0-1. I rossoblù locali, oggi (ieri ndr) in maglia arancione, cercano di reagire, ma lo fanno con poca concretezza, fallendo puntualmente l’ultimo passaggio o il tocco sotto porta; ci provano infatti Borges, Montanari e Dallaglio, ma le loro conclusioni, alcune delle quali da distanza ravvicinata, risultano imprecise. Al 38’ Nicolò Dallaglio cerca il gol con un missile su calcio piazzato che non va molto lontano dall’incrocio dei pali alla sinistra del portiere, mentre i Baiso risulta sempre pericoloso con le verticalizzazioni su Barozzi, arginate dalla difesa della Vianese. Al 42’ il Baiso protesta vivacemente per un presunto fallo del portiere Gualandri in uscita su Ametta, in piena area, ma l’arbitro non ravvede gli estremi per concedere la massima punizione. A tempo praticamente scaduto, quindi al 3’ di recupero, Lorenzo Galassi commette un’ingenuità apostrofando l’arbitro in modo diretto per una decisione non condivisa, tant’è che il direttore di gara estrae direttamente il cartellino rosso. Vane le proteste.
Nella ripresa mister Vinceti mantiene in campo la squadra col 4-3-2, vista l’espulsione del trequartista, ma arretra un po’ il raggio d’azione di Nicolò Dallaglio, avanzando quello di Peqini per dare maggiore qualità alla manovra e l’idea funziona visto che la Vianese costruisce azioni interessanti e qualche palla gol, senza però riuscire mai a graffiare. All’8’ proprio Dallaglio, partendo da lontano, arriva al tiro in porta dal limite, ma l’estremo ospite blocca in tuffo. Un minuto dopo ci prova Borges, che riceve palla a centro area, se la alza, poi tenta una splendida rovesciata che il portiere locale controlla senza problemi. Al 10’ il Baiso potrebbe chiudere la partita col suo solito contropiede: Daniele Barozzi punta l’avversario, leggermente decentrato sulla sinistra, si accentra, poi, tutto solo davanti a Gualandri, cerca di trafiggerlo con un rasoterra sul primo palo, ma il portiere è bravo ad allungarsi e a deviare la sfera con la mano; la stessa poi si impenna e finisce sulla traversa, prima di terminare sul fondo. Al 17’ risponde la Vianese, con Italo Borges che si libera bene al limite dell’area poi cerca il primo palo, ma il suo rasoterra è debole e viene bloccato dal portiere avversario. Al 33’ ancora la Vianese va vicina al pareggio con un tiro dalla distanza di Luca Coli che il portiere Malpeli non trattiene, ma il tiro fuori dallo specchio della porta. Al 29’ ancora gli arancioni, questa volta con Dallaglio che, da fuori area, scarica un gran tiro sul palo lontano, che sibila di pochi millimetri alla sinistra del portiere, rimasto impietrito. Il Baiso reagisce con un contropiede del velocissimo Daniele Barozzi, spina nel fianco della retroguardia vianese, ma il suo sinistro, dopo un’incursione in area, termina sull'esterno della rete.
A dieci minuti dalla fine la Vianese fa un pasticcio: il portiere Gualandri, che non aveva sbagliato praticamente nulla fino a quel momento, rinvia la palla di piede, ma la calcia contro la schiena di un compagno; la sfera rimbalza in area e per Cani è un gioco da ragazzi metterla dentro a porta vuota. Gli arancioni non demordono e sfiorano il palo con un tiro di sinistro di Ferretti, terminato di poco a lato. Vinceti cambia ancora: fuori Borges e dentro il l’esperto De Luca e tutti in avanti nell’assalto finale, ma il risultato non cambia.
Marcatori: al 10’pt Luca Ferrari, al 35’st Cani.
Vianese: Gualandri, Scutifero (dal 33’st Charaa), Cavanna (dal 12’st Iaquinta), Coli, Acanfora, Montanari (dal 28’st Ferretti), Peqini, Galassi, Mascena Borges (dal 28’st De Luca), Dallaglio, Hoxha. A disp.: Codeluppi, Ashitey, Benatti, Cominci, Contri. All.: Paolo Vinceti.
Baiso Secchia: Malpeli, Ametta, Grisanti (dal 25’st Cappucci), Gazzotti, Cani, Morotto, Ferrari (dal 25’st Ovi), Ghirelli, Benassi (dal 7’st Valcavi), Bonini (dal 15’st Incerti), Barozzi. A disp: Bogatov, Zanni, Ghinelli, Piccinini, Toni. All.: Paolo Lodi Rizzini.
Arbitro: Previdi di Modena.
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]

Realizzazione siti web www.sitoper.it
invia a un amico
icona per chiudere
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Dati personali relativi agli utenti (art. 13 D.Lgs. 196/2003)
Gentile utente, nel ricordarle che siamo a Sua disposizione per ogni ulteriore delucidazione, in relazione ai dati personali a noi necessari per poter dare esito alle Sue richieste e nel rispetto di quanto previsto dal Decreto Legislativo 30 giugno 2003, n. 196 (Codice in materia di protezione dei dati personali), in particolare dagli artt. 13 (Informativa) e 23 (Consenso), Le forniamo le seguenti informazioni:

Per poter entrare a far parte della comunità on-line di www.gsdvianesecalcio.it e accedere ad alcuni servizi (richieste di informazioni, richieste di registrazione) è necessario effettuare la registrazione al sito (www.gsdvianesecalcio.it). Durante la registrazione all´utente sono richiesti dati personali.

I dati vengono archiviati in una banca di dati e trattati secondo l´art. 7 - Codice in materia di protezione dei dati personali - Decreto legislativo 30 giugno 2003, n. 196.

FINALITA´ DELLA RACCOLTA E TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI
I Suoi dati vengono raccolti per poterla contattare in caso di problemi, per poterle inviare informazioni generiche, comunicazioni di aggiornamenti.

DIRITTI DELL´INTERESSATO - UTENTE
In base a tale articolo l´utente ha il diritto di ottenere:
- l´aggiornamento, la rettifica e l´integrazione dei dati che lo riguardano;
- la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge,
- l´interessato ha il diritto di opporsi in tutto o in parte per motivi legittimi al trattamento dei dati personali che lo riguardano, sebbene pertinenti allo scopo della raccolta;
- ha il diritto di opporsi al trattamento di dati personali che lo riguardano a fini di invio di materiale pubblicitario o di vendita diretta o per il compimento di ricerche di mercato o di comunicazione commerciale.
- la conferma o meno di dati che La riguardano, anche se non ancora registrati, e la loro comunicazione in forma intelligibile;
- l´indicazione dell´origine dei dati personali, delle finalità e modalità di trattamento, della logica applicata in caso di trattamento effettuato con l´ausilio di strumenti elettronici, degli estremi identificativi del titolare e del responsabile e dei soggetti o delle categorie di soggetti ai quali i dati possono essere comunicati o che possono venirne a conoscenza in qualità di responsabili o incaricati;
MODALITA´ DEL TRATTAMENTO
I dati personali oggetto di trattamento sono
- trattati in modo lecito e secondo correttezza
- raccolti e registrati per scopi determinati, espliciti e legittimi, ed utilizzati in altre operazioni del trattamento intermini compatibili con tali scopi;
- esatti e, se necessario, aggiornati;
- pertinenti, completi e non eccedenti rispetto alle finalità per le quali sono raccolti o successivamente trattati;
- È prevista l´adozione di ogni misura idonea a garantire la riservatezza e la sicurezza dei Suoi dati personali che, unitamente alla richiesta formulata, giungeranno sotto forma di mail ai nostri indirizzi (info@gsdvianesecalcio.it). I suoi dati potranno essere mantenuti nei nostri archivi per comunicazioni future.
- conservati in una forma che consenta l´identificazione dell´interessato per un periodo di tempo non superiore a quello necessario agli scopi per i quali essi sono stati raccolti o successivamente trattati.
- I dati possono essere archiviati su server SitoPer.it oppure in copia di sicurezza archiviati dal proprietario del sito internet.
AMBITO DI COMUNICAZIONE E DIFFUSIONE DEI DATI
- I dati da Lei forniti saranno trattati esclusivamente da personale esplicitamente incaricato con strumenti automatizzati e potranno essere comunicati a terzi solo nel caso in cui ciò sia necessario per la fornitura del servizio e/o del prodotto richiesto.
- I dati possono essere accessibili da amministratori ed utenti gestori del sito internet

MISURE DI SICUREZZA
I dati personali oggetto di trattamento sono custoditi e controllati, anche in relazione alle conoscenze acquisite in base al progresso tecnico, alla natura dei dati e alle specifiche caratteristiche del trattamento, in modo da ridurre al minimo, mediante l´adozione di idonee e preventive misure di sicurezza, i rischi di distruzione o perdita, anche accidentale, dei dati stessi, di accesso non autorizzato o di trattamento non consentito o non conforme alle finalità della raccolta.

NATURA DEL CONFERIMENTO E CONSEGUENZE DI UN EVENTUALE RIFIUTO DI RISPONDERE
Il conferimento dei Suoi dati (limitatamente ai dati richiesti come obbligatori) è obbligatorio poiché, in mancanza, potrebbe risultare pregiudicata la possibilità di recapitaLe una risposta. Gli ulteriori dati (i dati opzionali) sono facoltativi ed il loro mancato conferimento non inficia la possibilità di ottenere risposta da parte nostra.

Per maggiori informazioni visita il sito del garante per la protezione dei dati personali:
Decreto legislativo 30 giugno 2003, n. 196 - Codice in materia di protezione dei dati personali
(http://www.garanteprivacy.it/garante/doc.jsp?ID=1042761 ). Questo riportato è l´indirizzo controllato in data 28/11/2008 se successivamente variato, non è di nostra competenza, ti consigliamo di cercare sul sito del Garante della Privacy e/o sul sito della Guardia di Finanza.

Titolare del trattamento di dati personali è:
GSD VIANESE CALCIO - Via Cadonega, 4 - 42030 Viano (RE)
Tel e Fax 0522 988378 - e-mail info@gsdvianesecalcio.it
Presidente e Legale Rappresentante: sig.Splendore Ciro
torna indietro leggi Dati personali relativi agli utenti (art. 13 D.Lgs. 196/2003)  obbligatorio
generic image refresh


cookie