26 Novembre 2022

Parla il bomber della Vianese: “Presto vedrete il vero Veratti”

27-09-2022 23:07 - promozione
Ha calcato i campo della Serie A, poi ha iniziato a scendere di categoria fino ad arrivare alla Vianese, in Promozione, dove Luca Veratti ha trovato un ambiente eccellente dal quale ripartire per ripercorrere la china in senso inverso, magari portando a casa tanti successi proprio con la squadra guidata da Massimo Vacondio.
Luca, credeva che, visto l'organico, la Vianese partisse più forte o un inizio del genere era come se lo aspettava?
“Ci metterei la firma a partire ad ogni inizio stagione con un pareggio e una vittoria. Poi è arrivata la sconfitta con la Riese… pazienza. Dobbiamo migliorare sotto alcuni aspetti, ma il tempo per crescere c’è”.
Contro la Scandianese ha realizzato un gol da cineteca. Ce lo può descrivere? In carriera ne ha fatti altri simili?
“Sono molto contento per il gol, ma sono soprattutto contento per quella vittoria, che è la cosa più importante. Davoli mi ha fatto un assist perfetto e io mi sono coordinato altrettanto bene e ho impattato la palla nel modo corretto, infilandola a fil di palo dalla parte opposta. E’ vero, è stato uno splendido gol. In carriera di reti simili non me ne ricordo, quindi questo rientrerà senza’altro nella mia personale top five. Spero di realizzarne tanti altri”.
Lei è dotato di una struttura fisica importante, quindi le servirà più tempo di molti altri per raggiungere il top della forma. Se è così non dovremmo avere ancora visto il vero Luca Veratti. E’ d'accordo?
“Assolutamente sì! Di certo la struttura non mi aiuta ad andare in forma rapidamente e quest’anno, avendo iniziato anche un po’ più tardi rispetto a com’ero abituato, sono certo che il vero Luca Veratti non lo abbiate ancora visto, ma arriverà fra qualche match”.
Crede che la Vianese abbia realmente il potenziale per trasformarsi presto in una schiacciasassi, oppure il livello del campionato, che a mio avviso non è basso, impedirà tale metamorfosi?
“Me lo auguro che la Vianese presto si trasformi in una schiacciasassi, ma sappiamo che il livello del campionato è alto. Dobbiamo migliorare ancora alcuni aspetti; una cosa è certa, ogni domenica sarà una battaglia e venderemo cara la pelle”.
Lei ha giocato qualche partita in A, poi hai iniziato a scendere e ora, magari, con la Vianese potrebbe risalire la china. Secondo la sua esperienza, quali sono gli elementi, al di la della tecnica individuale, che differenziano le varie categorie?
“La difficoltà più grossa che ho trovato nello scendere di categoria, è quella di allenarsi alla sera; se a questo aggiungo anche il lavoro le aggravanti aumentano. Questo perché hai meno tempo per te stesso, per curarti, per rinforzare la struttura muscolare andando in palestra, di riposarti, quindi quello è stato lo scalino più difficile da scavalcare, ma col tempo ci si abitua a tutto. Io ho scelto Viano perché parlando col patron, col mister e col diesse Bimbi, ho capito che dietro c’è un progetto davvero importante nel quale credo moltissimo”.
Che ambiente ha trovato a Viano e come vede il futuro della sua squadra nelle prossime tre-quattro partite? Sarà quella la vera Vianese o ci sarà ancora molto da aspettare per vederla?
“A Viano ho trovato un ambiente familiare. E’ come se coi miei compagni giocassi assieme da dieci anni e di questo sono davvero molto contento. Purtroppo abbiamo perso la partita contro la Riese a causa di un episodio: sapevamo che sarebbe stata difficile e abbiamo pagato caro i nostri errori. Loro sono stati costruiti per vincere il campionato e lo hanno dimostrato”.
Com'è giocare davanti con Predelli e con Vezzani e come vede gli altri suoi compagni d’attacco?
“Sia Pradelli che Vezzani credo siano giocatori che non centrino nulla con questa categoria. Se posso aprire una parentesi e dare loro un piccolo consiglio, che ne va sia per la squadra che per loro, dovrebbero cercare di curare un po’ di più la fase difensiva; se lo facessero sarebbe un grande vantaggio per la squadra. Detto questo, credo che anche gli altri attaccanti che abbiamo, come Ansaloni e Gabriel Ferretti sono giocatori che potrebbero tutti giocare in categoria superiore. Sono certo che ognuno di noi saprà dare un contributo fondamentale alla squadra da qui alla fine del campionato”.



Fonte: Lorenzo Chierici - Ufficio Stampa
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]

Realizzazione siti web www.sitoper.it
invia a un amico
icona per chiudere
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Dati personali relativi agli utenti (art. 13 D.Lgs. 196/2003)
Gentile utente, nel ricordarle che siamo a Sua disposizione per ogni ulteriore delucidazione, in relazione ai dati personali a noi necessari per poter dare esito alle Sue richieste e nel rispetto di quanto previsto dal Decreto Legislativo 30 giugno 2003, n. 196 (Codice in materia di protezione dei dati personali), in particolare dagli artt. 13 (Informativa) e 23 (Consenso), Le forniamo le seguenti informazioni:

Per poter entrare a far parte della comunità on-line di www.gsdvianesecalcio.it e accedere ad alcuni servizi (richieste di informazioni, richieste di registrazione) è necessario effettuare la registrazione al sito (www.gsdvianesecalcio.it). Durante la registrazione all´utente sono richiesti dati personali.

I dati vengono archiviati in una banca di dati e trattati secondo l´art. 7 - Codice in materia di protezione dei dati personali - Decreto legislativo 30 giugno 2003, n. 196.

FINALITA´ DELLA RACCOLTA E TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI
I Suoi dati vengono raccolti per poterla contattare in caso di problemi, per poterle inviare informazioni generiche, comunicazioni di aggiornamenti.

DIRITTI DELL´INTERESSATO - UTENTE
In base a tale articolo l´utente ha il diritto di ottenere:
- l´aggiornamento, la rettifica e l´integrazione dei dati che lo riguardano;
- la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge,
- l´interessato ha il diritto di opporsi in tutto o in parte per motivi legittimi al trattamento dei dati personali che lo riguardano, sebbene pertinenti allo scopo della raccolta;
- ha il diritto di opporsi al trattamento di dati personali che lo riguardano a fini di invio di materiale pubblicitario o di vendita diretta o per il compimento di ricerche di mercato o di comunicazione commerciale.
- la conferma o meno di dati che La riguardano, anche se non ancora registrati, e la loro comunicazione in forma intelligibile;
- l´indicazione dell´origine dei dati personali, delle finalità e modalità di trattamento, della logica applicata in caso di trattamento effettuato con l´ausilio di strumenti elettronici, degli estremi identificativi del titolare e del responsabile e dei soggetti o delle categorie di soggetti ai quali i dati possono essere comunicati o che possono venirne a conoscenza in qualità di responsabili o incaricati;
MODALITA´ DEL TRATTAMENTO
I dati personali oggetto di trattamento sono
- trattati in modo lecito e secondo correttezza
- raccolti e registrati per scopi determinati, espliciti e legittimi, ed utilizzati in altre operazioni del trattamento intermini compatibili con tali scopi;
- esatti e, se necessario, aggiornati;
- pertinenti, completi e non eccedenti rispetto alle finalità per le quali sono raccolti o successivamente trattati;
- È prevista l´adozione di ogni misura idonea a garantire la riservatezza e la sicurezza dei Suoi dati personali che, unitamente alla richiesta formulata, giungeranno sotto forma di mail ai nostri indirizzi (info@gsdvianesecalcio.it). I suoi dati potranno essere mantenuti nei nostri archivi per comunicazioni future.
- conservati in una forma che consenta l´identificazione dell´interessato per un periodo di tempo non superiore a quello necessario agli scopi per i quali essi sono stati raccolti o successivamente trattati.
- I dati possono essere archiviati su server SitoPer.it oppure in copia di sicurezza archiviati dal proprietario del sito internet.
AMBITO DI COMUNICAZIONE E DIFFUSIONE DEI DATI
- I dati da Lei forniti saranno trattati esclusivamente da personale esplicitamente incaricato con strumenti automatizzati e potranno essere comunicati a terzi solo nel caso in cui ciò sia necessario per la fornitura del servizio e/o del prodotto richiesto.
- I dati possono essere accessibili da amministratori ed utenti gestori del sito internet

MISURE DI SICUREZZA
I dati personali oggetto di trattamento sono custoditi e controllati, anche in relazione alle conoscenze acquisite in base al progresso tecnico, alla natura dei dati e alle specifiche caratteristiche del trattamento, in modo da ridurre al minimo, mediante l´adozione di idonee e preventive misure di sicurezza, i rischi di distruzione o perdita, anche accidentale, dei dati stessi, di accesso non autorizzato o di trattamento non consentito o non conforme alle finalità della raccolta.

NATURA DEL CONFERIMENTO E CONSEGUENZE DI UN EVENTUALE RIFIUTO DI RISPONDERE
Il conferimento dei Suoi dati (limitatamente ai dati richiesti come obbligatori) è obbligatorio poiché, in mancanza, potrebbe risultare pregiudicata la possibilità di recapitaLe una risposta. Gli ulteriori dati (i dati opzionali) sono facoltativi ed il loro mancato conferimento non inficia la possibilità di ottenere risposta da parte nostra.

Per maggiori informazioni visita il sito del garante per la protezione dei dati personali:
Decreto legislativo 30 giugno 2003, n. 196 - Codice in materia di protezione dei dati personali
(http://www.garanteprivacy.it/garante/doc.jsp?ID=1042761 ). Questo riportato è l´indirizzo controllato in data 28/11/2008 se successivamente variato, non è di nostra competenza, ti consigliamo di cercare sul sito del Garante della Privacy e/o sul sito della Guardia di Finanza.

Titolare del trattamento di dati personali è:
GSD VIANESE CALCIO - Via Cadonega, 4 - 42030 Viano (RE)
Tel e Fax 0522 988378 - e-mail info@gsdvianesecalcio.it
Presidente e Legale Rappresentante: sig.Splendore Ciro
torna indietro leggi Dati personali relativi agli utenti (art. 13 D.Lgs. 196/2003)  obbligatorio
generic image refresh


cookie