27 Settembre 2022

La Vianese ingaggia il bomber Dall’Aglio

12-07-2021 15:16 - promozione
Luca Filieri, assieme a Cosimo Cifarelli trainer rossoblu
Tre anni da allenatore delle giovanili, poi una salvezza e una promozione da direttore sportivo in 5 anni. E' questo il bottino di Luca Filieri, diesse della Vianese, confermato nei giorni scorsi dal presidente Eusebio Borghi, che, parallelamente, ha anche assegnato l'incarico di nuovo responsabile del Settore giovanile a Vito D'Errico, in uscita dal Fiorano, che ha sostituito Etienne Digout al timone del vivaio della società rossoblu.
Luca Filieri sta allestendo la nuova formazione, affidata a Cosimo Cifarelli, che dovrà dire la sua nel prossimo campionato di Promozione, così come parallelamente sta completando la nuova formazione Under 18. “Sono a Viano da cinque anni, ma se si considera che negli ultimi due c'è stato il covid, è come se lavorassi per questa società da tre stagioni - spiega il diesse Luca Filieri - Quando sono arrivato la squadra era appena stata promossa in Prima e ci salvammo al primo tentativo, mentre l'anno dopo perdemmo gli spareggi play off per salire in Promozione con Manuel Pittalis al timone. L'anno scorso eravamo primi con diversi punti di vantaggio sulla seconda, poi arrivò il Covid e il campionato venne fermato, con la nostra conseguente salita in Promozione”.
Non ti manca il campo, visto che anche come allenatore stavi andando molto bene…
“Sì, il campo mi manca, lo ammetto, ma ora sto trovando grandi stiamo e soddisfazioni nel ricoprire il ruolo di direttore sportivo, un ruolo che mi sta entusiasmando, anche perché si tratta di una posizione decisionale, almeno qui a Viano e a me piace mettermi in discussione prendermi le mie responsabilità”.
Nel ruolo di ds, però, devi far quadrare i conti e parallelamente allestire una squadra di alto livello. Ci stai riuscendo?
“Non è semplice, ma anche questa è una bella sfida che intendo vincere. Con l'entrata in scena di Enrico Grassi abbiamo il diritto e soprattutto il dovere di fare più dell'anno scorso. E' lo stesso Grassi che ci ha chiesto di alzare l'asticella; sia chiaro, anche prima facevamo le cose in modo corretto, ma ora dobbiamo alzare il tiro e abbiamo tutte le caratteristiche per riuscirci”.
L'allenatore è Cosimo Cifarelli, un tecnico che ama il bel gioco e soprattutto il calcio offensivo. E' la scelta giusta per salire in Eccellenza?
“Cosimo è subentrato l'anno scorso in ottobre, ma di fatto non è mai riuscito concretamente ad allenare, causa pandemia. Aveva sostituito Marco Marchesini: è un allenatore al quale piace lavorare tanto sotto l'aspetto tecnico e tattico, sull'organizzazione del gioco e questo mi piace. Di Eccellenza non ha senso parlarne, anche se siamo ambiziosi: stiamo ancora definendo la squadra; una volta completata, a tempo debito, faremo le dovute considerazioni”.
Quanti giocatori devi ancora ingaggiare per completare l'organico?
“Devo prendere un esterno basso sinistro del 2002. Ne abbiamo già prelevato un altro dall'Arcetana, Piredda, poi abbiamo confermato la seconda punta Matteo Peqini, prelevato l'anno scorso dalla Virtus Libertas, che aveva fatto molto bene nelle poche giornate disputate. Oltre a Peqini e Piredda abbiamo altri giovani bravi, come il terzino destro Francesco Scutifero e il centrocampista Gabriele Benatti, entrambi del 2001 e provenienti dalla Bagnolese/Progetto Intesa. Poi ne arriveranno altri…”.
E tra i big? Quali sono i nuovi acquisti che hai portato a termine per questa stagione?
“Ho preso il difensore centrale del Luzzara, Bartoli, classe '89, il centrocampista del Monticelli Leonardo Iaquinta, altri due centrocampisti come Lorenzo Galassi, classe '91, ex Carpaneto e Gabriele Cavanna dall'Arcetana. In attacco abbiamo preso un giocatore del calibro di Nicolò Dallaglio, attaccante del Bibbiano San Polo, così come Manuel De Luca, classe '84, punta in uscita dalla Cerredolese. Per completare l'organico devo trovare un attaccante centrale e due ragazzi del 2002 e uno del 2001”.
Quali credi che possano essere le rivali della Vianese nella lotta all'Eccellenza, perché alla fine è quello il vostro obiettivo. Vero?
“Piano, procediamo per gradi. Le nostre antagoniste ai primi posti credo possano essere Riese, Fabbrico, Castellarano, Montecchio e Vezzano. L'obiettivo della Vianese è infatti quello di consolidarsi in categoria e all'interno di questo progetto la proprietà ci chiede di fare il massimo è di rimanere sempre vicini alle prime posizioni. E' ovvio che se dovesse esserci la possibilità di salire in Eccellenza faremmo di tutto per raggiungere un traguardo così ambizioso, pur essendo una neo promossa”.
Luca, ti occupi anche della creazione della nuova Under 18, un campionato nuovo, regionale, che si colloca tra gli Allievi a la Juniros. Credi che la Federazione abbia fatto bene a inventarsi una soluzione del genere per far giocare i 2004?
“Assolutamente sì. Trovo sicuramente giusto far giocare questi ragazzi assieme, in una categoria di loro pari età, visto che nell'ultimo anno e mezzo non hanno fatto praticamente nulla coi loro coevi; mandarli in campo in una juniores, magari regionale, contro atleti del 2001 e 2002 potrebbe creare loro qualche difficoltà. La soluzione Under 18 è quindi assolutamente perfetta”.
Tornando alla Promozione, chi saranno i cardini della tua prima squadra?
“Potrei citare tutti i ragazzi che hanno esperienza della categoria, come Coli, Bartoli, Dallaglio e molti altri che fanno parte dell'ossatura già esistente da alcuni anni come Codeluppi, Montanari e Lapo”.
L'ultimo tuo colpo è stato un portiere. Vero?
“Sì, ho appena preso Nicola Gualandri, un estremo difensore del '93, proveniente dalla Falk”.
Sei soddisfatto del tuo operato fino ad oggi?
“Direi di sì, ma non ho ancora finito. L'estate è ancora lunga…”


Fonte: ufficio stampa vianese Lorenzo Chierici
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]

Realizzazione siti web www.sitoper.it
invia a un amico
icona per chiudere
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Dati personali relativi agli utenti (art. 13 D.Lgs. 196/2003)
Gentile utente, nel ricordarle che siamo a Sua disposizione per ogni ulteriore delucidazione, in relazione ai dati personali a noi necessari per poter dare esito alle Sue richieste e nel rispetto di quanto previsto dal Decreto Legislativo 30 giugno 2003, n. 196 (Codice in materia di protezione dei dati personali), in particolare dagli artt. 13 (Informativa) e 23 (Consenso), Le forniamo le seguenti informazioni:

Per poter entrare a far parte della comunità on-line di www.gsdvianesecalcio.it e accedere ad alcuni servizi (richieste di informazioni, richieste di registrazione) è necessario effettuare la registrazione al sito (www.gsdvianesecalcio.it). Durante la registrazione all´utente sono richiesti dati personali.

I dati vengono archiviati in una banca di dati e trattati secondo l´art. 7 - Codice in materia di protezione dei dati personali - Decreto legislativo 30 giugno 2003, n. 196.

FINALITA´ DELLA RACCOLTA E TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI
I Suoi dati vengono raccolti per poterla contattare in caso di problemi, per poterle inviare informazioni generiche, comunicazioni di aggiornamenti.

DIRITTI DELL´INTERESSATO - UTENTE
In base a tale articolo l´utente ha il diritto di ottenere:
- l´aggiornamento, la rettifica e l´integrazione dei dati che lo riguardano;
- la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge,
- l´interessato ha il diritto di opporsi in tutto o in parte per motivi legittimi al trattamento dei dati personali che lo riguardano, sebbene pertinenti allo scopo della raccolta;
- ha il diritto di opporsi al trattamento di dati personali che lo riguardano a fini di invio di materiale pubblicitario o di vendita diretta o per il compimento di ricerche di mercato o di comunicazione commerciale.
- la conferma o meno di dati che La riguardano, anche se non ancora registrati, e la loro comunicazione in forma intelligibile;
- l´indicazione dell´origine dei dati personali, delle finalità e modalità di trattamento, della logica applicata in caso di trattamento effettuato con l´ausilio di strumenti elettronici, degli estremi identificativi del titolare e del responsabile e dei soggetti o delle categorie di soggetti ai quali i dati possono essere comunicati o che possono venirne a conoscenza in qualità di responsabili o incaricati;
MODALITA´ DEL TRATTAMENTO
I dati personali oggetto di trattamento sono
- trattati in modo lecito e secondo correttezza
- raccolti e registrati per scopi determinati, espliciti e legittimi, ed utilizzati in altre operazioni del trattamento intermini compatibili con tali scopi;
- esatti e, se necessario, aggiornati;
- pertinenti, completi e non eccedenti rispetto alle finalità per le quali sono raccolti o successivamente trattati;
- È prevista l´adozione di ogni misura idonea a garantire la riservatezza e la sicurezza dei Suoi dati personali che, unitamente alla richiesta formulata, giungeranno sotto forma di mail ai nostri indirizzi (info@gsdvianesecalcio.it). I suoi dati potranno essere mantenuti nei nostri archivi per comunicazioni future.
- conservati in una forma che consenta l´identificazione dell´interessato per un periodo di tempo non superiore a quello necessario agli scopi per i quali essi sono stati raccolti o successivamente trattati.
- I dati possono essere archiviati su server SitoPer.it oppure in copia di sicurezza archiviati dal proprietario del sito internet.
AMBITO DI COMUNICAZIONE E DIFFUSIONE DEI DATI
- I dati da Lei forniti saranno trattati esclusivamente da personale esplicitamente incaricato con strumenti automatizzati e potranno essere comunicati a terzi solo nel caso in cui ciò sia necessario per la fornitura del servizio e/o del prodotto richiesto.
- I dati possono essere accessibili da amministratori ed utenti gestori del sito internet

MISURE DI SICUREZZA
I dati personali oggetto di trattamento sono custoditi e controllati, anche in relazione alle conoscenze acquisite in base al progresso tecnico, alla natura dei dati e alle specifiche caratteristiche del trattamento, in modo da ridurre al minimo, mediante l´adozione di idonee e preventive misure di sicurezza, i rischi di distruzione o perdita, anche accidentale, dei dati stessi, di accesso non autorizzato o di trattamento non consentito o non conforme alle finalità della raccolta.

NATURA DEL CONFERIMENTO E CONSEGUENZE DI UN EVENTUALE RIFIUTO DI RISPONDERE
Il conferimento dei Suoi dati (limitatamente ai dati richiesti come obbligatori) è obbligatorio poiché, in mancanza, potrebbe risultare pregiudicata la possibilità di recapitaLe una risposta. Gli ulteriori dati (i dati opzionali) sono facoltativi ed il loro mancato conferimento non inficia la possibilità di ottenere risposta da parte nostra.

Per maggiori informazioni visita il sito del garante per la protezione dei dati personali:
Decreto legislativo 30 giugno 2003, n. 196 - Codice in materia di protezione dei dati personali
(http://www.garanteprivacy.it/garante/doc.jsp?ID=1042761 ). Questo riportato è l´indirizzo controllato in data 28/11/2008 se successivamente variato, non è di nostra competenza, ti consigliamo di cercare sul sito del Garante della Privacy e/o sul sito della Guardia di Finanza.

Titolare del trattamento di dati personali è:
GSD VIANESE CALCIO - Via Cadonega, 4 - 42030 Viano (RE)
Tel e Fax 0522 988378 - e-mail info@gsdvianesecalcio.it
Presidente e Legale Rappresentante: sig.Splendore Ciro
torna indietro leggi Dati personali relativi agli utenti (art. 13 D.Lgs. 196/2003)  obbligatorio
refresh


cookie